A ottobre possiamo mettere nelle nostre fioriere per avere

un balcone fiorito tutto l’inverno i ciclamini, i giacinti, le eriche, le viole del pensiero, i cavoli ornamentali e nel nostro giardino Ortensie, Camelie, Rododendri, Azalee.
Questo è anche il periodo ideale per la messa in dimora degli alberi da frutto, viti e ulivi perché possono approfittare dell’umidità invernale per radicare bene e avere poi la possibilità di crescere vigorosi in primavera.
In questo mese, con l’arrivo dei primi freddi dobbiamo occuparci delle potature più significative, le piante in riposo vegetativo non ne risentiranno e riusciranno a “programmare” per tempo la nuova vegetazione.

Ricordatevi che è arrivato il momento di riparare le piante più delicate, come gli agrumi, dalle temperature più fredde: potete trasferire i vostri vasi dal giardino a un luogo più riparato, come un muro della casa o una tettoia, oppure ricoprirle con dei teli in tnt.

Nell’ orto è ancora possibile piantare insalate invernali.